Costruisci un racconto di paura che contenga i seguenti elementi:
luogo – una strada di montagna innevata;
psicopatia dell’assassino – soffre di personalità multiple;
oggetto di scena – un crocifisso;
numero di morti – quattro.

Padre nostro, che sei nei cieli,
ecco il nostro operato.

Ave Maria, piena di grazia,
ammira ciò che è stato.

Campane, suonate a festa,
Dio ci ha abbandonato.

In cerca di rifugio, quattro stranieri,
quattro contenitori per i Cavalieri.

Corpo di Cristo, strumento di morte,
le loro anime non sono risorte.

Neve d’oltralpe, gelo d’inverno,
conserva sulla Terra tracce d’inferno.

Sangue innocente, cuore strappato,
brindiamo a colui che si è ribellato.

Torna glorioso, fallo per noi,
i tuoi figli caduti, i veri eroi.

Guidati da te, noi messaggeri,
siamo la reincarnazione dei tuoi poteri.

Per te l’Apocalisse ora è tracciata,
E questa testimonianza abbiam lasciata.

Possano le tue fauci, accoglierci degni,
Sedendo al tuo fianco sul trono dei regni.

Padre Bernardo Gui
Anno Domini 1331

Antonino Luzzi


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *