fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – Dalla tenebra cammino

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Dalla tenebra cammino ad ampipassi, ritrovando uno stentatolume; sicuro Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – La stanza è stretta

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Sabbia tutta intorno.Scende sabbia dalle fessure delle travi in Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – Non ti sente nessuno

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Si sa, sott’acqua non ti sente nessuno.E tra le Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – In principio era il Verbo

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Non posso parlare, mi sento un nodo in gola Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – A questo punto preferisco svegliarmi

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Adoro passeggiare nel bosco all’alba.Adesso mi siedo ai piedi Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – Dream A Little Dream On WoW

Trasforma un incubo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Mi trovavo accanto a mia cugina mentre lei guidava.“Tu non sarai Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – Boris

Trasforma un incubo in un sogno di mutismo a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Milano, dicembre 2019. “Buongiorno, fiorellino.”“…”“Buongiorno, fiorellino.”“…”“BUON-GIOR-NO-FIO-REL-LI-NO!” Gertrude non rispose, Leggi tutto…

fogli impilati l'uno sopra l'altro

L’onirico – Melatonina

Trasforma un incubo di mutismo in un sogno a lieto fine, avendo cura di inserire nel racconto tre elementi imprescindibili della dimensione onirica: un assurdo, un paradosso spazio-temporale e la presenza di un personaggio improbabile e avulso dal contesto. Non ci riuscivo mai. Esami, fidanzata, trasloco, rumori, pensieri. Leggi tutto…